it

Come funziona la localizzazione del tuo dispositivo?

Constatare che la localizzazione GPS non ha la precisione che ci aspettiamo può essere frustrante. Per capirne i motivi dobbiamo considerare il fatto che dipende da numerosi fattori con un impatto diretto sull'informazione che ci viene comunicata. Non preoccuparti, riuscirai sempre a trovare i tuoi cari, ma a volte il localizzatore sarà meno preciso.

In questo articolo ti spieghiamo i principi generali di funzionamento del localizzatore GPS e gli elementi che influenzano la precisione della geolocalizzazione.

Distinguere tra segnale GPS e connessione al server

Per iniziare è importante capire la differenza tra il segnale GPS (che dipenda dai satelliti GPS) e la connessione GSM (che dipende dalla copertura rete) del tuo localizzatore. Questi due elementi sono fondamentali, ma non hanno la stessa funzione.

Il segnale GPS

Un segnale GPS valido è la condizione che rende possibile al tuo localizzatore recuperare la propria posizione dai satelliti in orbita nel cielo. Per farlo è dotato di un modulo e di un'antenna GPS che gli permettono di captare i segnali GPS inviati dai satelliti. Se il segnale GPS è valido, il localizzatore sarà in grado di rilevare la longitudine e la latitudine del punto in cui si trova. Per contro, se il segnale GPS non è valido, non sarà possibile per il dispositivo conoscere le coordinate GPS della sua posizione attuale.

La connessione al server

Per poter visualizzare questa posizione all'interno della tua applicazione è necessario che il localizzatore la invii a noi. Per questo motivo si collega al nostro server per comunicarci l'informazione. Questa connessione avviene attraverso la rete telefonica ai cui si connette grazie alla carta SIM integrata. Se il tuo localizzatore è connesso, riesce a fornirci la sua posizione GPS. Se non lo è, non potrà inviarci questo dato.

La copertura mobile del luogo in cui vivi avrà dunque un impatto diretto sul funzionamento del tuo localizzatore. Le zone bianche o in cui gli operatori di telefonia mobile hanno una scarsa copertura lo metteranno parecchio in difficoltà. Tuttavia Weenect si affida alla migliore rete mobile disponile (con la possibilità di connettersi a più reti) e in questo modo riesce a ridurre l'impatto di una zona parzialmente bianca (in cui uno specifico operatore non prende).

In sintesi

Senza segnale GPS non c'è nessun dato da inviare, ma senza connessione al server non è possibile inviare alcun dato.

Quali sono i fattori che condizionano la precisione GPS?

L'ambiente

Un ambiente sgombro è essenziale per la precisione del tuo localizzatore. Si tratta di una zona in cui non c'è un grande numero di ostacoli per i segnali GPS. Tra gli ostacoli possiamo ricordare gli immobili nelle città ad alta densità abitativa (i segnali tenderebbero a rimbalzare sulle facciate degli edifici e ciò ne diminuerebbe la precisione), gli alberi in un bosco e ancora gli agenti atmosferici (un cielo coperto di nubi rende più difficile il recupero della posizione da parte del localizzatore) e persino l'attività del sole che, con le sue eruzioni, può disturbare i segnali GPS che entrano nell'atmosfera.

Tutto questo ti fa capire che il localizzatore GPS è un prodotto per un uso all'aperto. Negli ambienti interni il rischio è duplice: il localizzatore potrebbe non captare per niente il segnale (ad esempio in una cantina) oppure potrebbe riceverlo ma con una precisione estremamente bassa (troppi ostacoli altererebbero i dati: il localizzatore potrebbe essere segnalato come in giardino, mentre in realtà si trova su una mensola nell'ingresso).

La zona ideale per la geolocalizzazione sarebbe molto probabilmente molto simile a un'area in aperta campagna perchè il percorso tra i satelliti e il localizzatore non incontrerebbe alcun ostacolo.

Intervallo di tempo tra ogni posizione

Il secondo fattore importante è la frequenza con il quale il localizzatore invia la sua posizione. Se lo fa ogni 30 secondi, la precisione sarà migliore che se comunicasse la sua posizione ogni quarto d'ora. Perchè? Semplicemente perché il localizzatore manterrà più facilmente il contatto con i satelliti durante i suoi spostamenti e comunicherà regolarmente con loro. Ciò spiega anche il motivo per cui a volte è necessario più tempo per ottenere una posizione quando il localizzatore è rimasto a lungo all'interno o spento (il dispositivo deve ripristinare il contatto con i satelliti per ricevere nuovi segnali GPS).

Puoi definire questo intervallo nelle impostazioni del localizzatore all'interno dell'applicazione mobile o della tua area personale. Ma attenzione: più ravvicinata sarà la frequenza, più rapidamente si scaricherà la batteria. È quindi necessario fare una scelta ponderata in base alle proprie necessità. Un buon compromesso potrebbe essere la frequenza di una posizione ogni 5 minuti con l'utilizzo della modalità super live quando devi rintracciare velocemente il tuo famigliare (la modalità superlive permette di ricevere 1 posizione ogni 10 secondi per 5 minuti).

Perchè la precisione del mio telefono è superiore a quella del mio localizzatore?

Può accadere che il tuo telefono sia più preciso del localizzatore. Potrai verificarlo mettendoti a fianco di quest'ultimo. Il motivo è semplice: il tuo telefono non si accontenta dei segnali GPS per posizionarsi, utilizza anche il segnale wifi con cui mette a punto la posizione comunicata. Per verificarlo, disattiva il wifi del tuo telefono e vedrai che contemporaneamente anche la tua posizione sarà meno precisa.

Anche i GPS dei navigatori come il tomtom possono sembrare infallibili, ma solo in apparenza. Rettificano gli errori di posizionamento basandosi sul tracciato delle strade. Siccome non è previsto che la tua auto esca di strada, se succede il GPS corregge automaticamente la tua posizione alla strada più vicina, dando un'impressione di perfezione. Non è così.

Malgrado questi limiti intrinseci alla tecnologia GPS, lavoriamo ogni giorno per proporti nuove evoluzioni che consentano di affinare la precisione del tuo localizzatore. Per questo i nostri ingegneri aggiungono regolarmente nuovi algorimi alla nostra soluzione per proporti quanto ci sia di meglio per la sicurezza di chi ti sta a cuore. Il nostro obiettivo è innanzitutto quello di mettere a tua disposizione uno strumento che ti consenta di ritrovare i tuoi cari, ovunque siano.